INDICAZIONI PER I DOCENTI

Le attività di didattica a distanza si svilupperanno progressivamente utilizzando la piattaforma G-Suite i cui servizi (classroom, jamboard, meet, driveconsentono di utilizzare modalità di comunicazione diversificate: audio, video, condivisione dello schermo, condivisione di contenuti e assegnazione attività didattiche.

I docenti, pertanto, utilizzando gli strumenti digitali, si impegnano a mettere in atto tutte le possibili strategie per ricucire la relazione studenti/docenti/scuola e garantire quanto più possibile la continuità pedagogica e il diritto all’apprendimento ai nostri studenti.

Google MEET per videolezioni
Da martedì 17 marzo 2020, secondo un calendario che riprende le fasce orarie dei corsi, i docenti potranno interagire con gli studenti e svolgere lezioni virtuali tramite Google MEET.
Le videolezioni sincrone realizzate con MEET permettono agli studenti di non restare isolati, di favorire la dinamica del gruppo e di riprendere i legami con i propri insegnanti. Consentono inoltre ai docenti di fornire agli studenti un feedback rispetto alle attività proposte con altri dispositivi, di renderli partecipi alla vita scolastica e di dare loro ulteriori stimoli e risorse pedagogiche.

Al seguente link i docenti possono scaricare una breve guida per fare una videolezione con MEET:  Istruzioni videolezione per i docenti

Si allega anche un video tutorial        https://www.youtube.com/watch?v=17TFtxkd7xE

Registro elettronico
Tutte le attività proposte e svolte a distanza vanno registrate sul Registro elettronico (argomento delle lezioni). Ciascun docente inoltre raccoglierà i materiali, gli esercizi e gli elaborati prodotti dagli studenti ai fini della valutazione finale.