Centro di Ricerca e Documentzione sull’Istruzione degli Adulti per l’Emilia Romagna

Struttura interna al CPIA 2 Lindeman che offre servizi di ricerca, documentazione, sperimentazione e sviluppo sull'Istruzione degli Adulti.

Cosa fa

L’attività di documentazione, ricerca, sperimentazione e sviluppo rappresenta uno degli elementi innovativi del sistema di Istruzione degli Adulti. Il CPIA 2 Bologna Lindeman trova legittimazione alla realizzazione di attività di RS&S nel Regolamento dell’Autonomia scolastica DPR 275/99 (art. 6 e art. 11). Nell’anno scolastico 2016/2017, anche il Ministero dell’Istruzione ha sostenuto le attività di ricerca promuovendo l’attivazione in ciascuna regione di un Centro Regionale di Ricerca, Sperimentazione e Sviluppo (CRRS&S) sull’Istruzione degli Adulti.

Il Centro di Documentazione e Ricerca sull’Istruzione degli Adulti per l’Emilia Romagna del CPIA 2 metropolitano di Bologna “Eduard C. Lindeman” promuove attività di documentazione, ricerca, sviluppo, sperimentazione e formazione nel campo dell’Istruzione degli Adulti tenendo conto delle esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale e curando tra l’altro la ricerca educativa e didattica, la valutazione degli apprendimenti e delle competenze nel sistema di Istruzione degli Adulti, la formazione e l’aggiornamento culturale e professionale del personale docente e ATA, la sperimentazione di modelli organizzativi e didattici innovativi e inclusivi, l’innovazione metodologica e disciplinare per garantire agli utenti adulti l’accessibilità, la sostenibilità e l’inclusione nel sistema scolastico, la ricerca didattica connessa con le tecnologie dell’informazione, l’applicazione del digitale nelle pratiche didattiche dell’Istruzione degli Adulti, la lettura dei fabbisogni del territorio in funzione della promozione della partecipazione della popolazione alle iniziative di apprendimento permanente, la valorizzazione, la convalida e la certificazione delle competenze pregresse, l’orientamento permanente, lo sviluppo delle reti per l’apprendimento permanente.

L’attività di ricerca viene svolta anche con la collaborazione di docenti di altri CPIA, di scuole di secondo livello con percorsi per adulti, di Università e Centri di ricerca, di personalità di elevata qualificazione scientifica o professionale.

Il Centro svolge anche attività per conto terzi fornendo a soggetti pubblici e privati servizi di consulenza, di ricerca, di formazione, di valorizzazione degli apprendimenti e delle competenze pregresse nonché supporto ed assistenza sui temi attinenti all’istruzione degli adulti e all’apprendimento permanente.

Il Centro si avvale di un Comitato Tecnico Scientifico composto da rappresentanti delle Università, dell’Amministrazione, della Regione, degli Enti Locali.

Servizi

Servizi di cui la struttura è responsabile

Organizzazione e contatti

Dipende da
Contatti
  • Telefono: 0512170000
  • Email: bomm36300d@istruzione.it

Ulteriori informazioni

Statuto: scarica lo Statuto del Centro

Riconoscimento Regione Emilia Romagna

Centro di servizio e consulenza per le istituzioni scolastiche autonome dell’Emilia-Romagna riconosciuto per l’anno scolastico 2024/2025 con determinazione n. 13291 del 01.07.2024 del Responsabile del Settore Affari Generali e Giuridici, Strumenti Finanziari, Regolazione e Accreditamenti della Regione Emilia-Romagna, di cui alla DGR n. 262/2010 come modificata dalla DGR n. 2185/2010

Vai alla determina

Circolari, notizie, eventi correlati