Si comunica che diverse organizzazioni sindacali, come da allegati alla presente, hanno proclamato uno sciopero del personale della scuola da effettuarsi secondo le modalità indicate nei medesimi allegati.

L’azione di sciopero in questione interessa anche il sevizio pubblico essenziale “Istruzione” di cui all’art. 1 della Legge 12 giugno 1990, n. 146 e successive modifiche e integrazioni e alle norme pattizie definite ai sensi dell’art. 2 della legge medesima. Pertanto il diritto di sciopero va esercitato in osservanza delle regole e delle procedure fissate dalla citata normativa.

Si invita il personale a dare comunicazione volontaria dell’eventuale adesione allo sciopero specificando le ore in cui si intende aderire.

Poiché la comunicazione di adesione allo sciopero non è obbligatoria, il giorno degli scrutini i docenti assenti saranno considerati aderenti allo sciopero e lo scrivente procederà alla convocazione in altra data dello scrutinio con pubblicazione all’albo on line della scuola.

Dallo sciopero sono escluse le classi terminali.

 

Condividi sui social: